DOMAL STOPPER PG

Domal

Caratteristiche

Sistema a giunto aperto. Ideale per applicazioni con elevate caratteristiche prestazionali.

Realizzazioni

Sistemi finestre e porte a una, due o più ante a battente, apribili verso l’interno o verso l’esterno: vasistas, a sporgere, monoblocchi, porte interne, persiane a lamelle fisse od orientabili.

Dimensioni di base

Telai 45 mm; ante 52 mm; fermavetri a scatto (dritti o curvi).

giunto_apertoSerramenti costruiti in profilati tubolari a sezione differenziata, aventi il principio del Giunto Aperto, costruiti con profili della parte a fissa a muro della sezione di mm. 45×50, e parti apribili con sezione mm. 52×67. I materiali utilizzati per la costruzione saranno i profili alluminio lega 6060 secondo le norme UNI 9006/1, con stato di fornitura TA16 e tolleranze dimensionali secondo le norme UNI 3879. I profili componenti l’infisso, saranno assemblati tra loro mediante squadrette interne, costruite nella lega dei profilati stessi, e assemblati mediante procedimento di deformazione permanente dell’angolo (cianfrinatura) previo collaggio dello stesso al fine di garantire la tenuta meccanica e le infiltrazioni. Le cerniere saranno a due e tre ali, in numero di due per le finestre e tre per le porte finestre, le parti apribili, ove previste, saranno munite di comando a più punti di chiusura, e le parti di meccanismo accessorie saranno sempre in alluminio, o acciaio inox.
I serramenti saranno costruiti con il principio del Giunto Aperto, pertanto con la guarnizione di tenuta arretrata, al fine di ottenere una camera di espansione che permetta di evacuare le acque dai fori appositamente predisposti e protetti da conchiglie esterne ; internamente sarà montata una guarnizione di tenuta rumore, e tutte le guarnizioni saranno in gomma sintetica. I trattamenti di finitura, saranno realizzati con il principio elettrolitico, nei colori standard dell’ossidazione anodica, oppure mediante trattamento comprendente lo sgrassaggio, la fosfocromatazione, la proiezione elettrostatica di polveri poliesteri termoindurenti polimerizzate a 180° C. nei colori a scelta della D.L. I canali fermavetro saranno adeguati ai vetri montati, e saranno del tipo a pressione con guarnizione in gomma sintetica. I serramenti garantiranno le seguenti classi: tenuta all’aria: Classe A3;  tenuta all’acqua: Classe E4; carichi vento: Classe V3.

DOMAL SLIDE

Domal

Caratteristiche

Sistema per scorrevoli con varie linee architettoniche. Ideale per ogni applicazione pubblica o privata.

Realizzazioni

Finestre o porte scorrevoli a due o più ante. Abbinamenti per sopraluci, sottoluci, laterali fissi o apribili, con i Sistemi Domal Stopper PG, Domal 40.

Dimensioni di base

Telai 56 (84) mm; ante 32 mm; fermavetri a scatto / vetro ad infilare.

Serramenti costruiti in profilati estrusi alluminio anticorodal, lega UNI 6060, secondo le nonne UNI 9006/1 con stato di fornitura TA16 e tolleranze dimensionali secondo UNI 3879. Il telaio fisso, potrà avere sezione da mm. 56/80/1110, la traversa inferiore, sarà comunque tubolare per una maggiore robustezza, e per una migliore linearità delle guide di scorrimento, in questa traversa saranno ricavate le asole di smaltimento acque di infiltrazione ed eventuale condensa. I telai mobili, saranno tagliati a 45′, e potranno essere del tipo ad infilare o con fermavetro, avranno comunque una profondità di mm. 32, e saranno dotati di spazzolini di tenuta e guarnizioni in EPDM ; gli accessori quali carrelli di scorrimento saranno alloggiati nel profilo di cui sopra, e saranno del tipo con carrelli in nylon e supporto in alluminio o in acciaio, ma comunque del tipo autolubrificante. I trattamenti di finitura, saranno realizzati con il principio elettrolitico, nei colori standard dell’ossidazione anodica, oppure mediante trattamento comprendente lo sgrassaggio, la fosfocromatazione, la proiezione elettrostatica di polveri poliesteri termoindurenti polimerizzate a 180′ C. nei colori a scelta della D.L. I canali fermavetro saranno adeguati ai vetri montati, e saranno del tipo a pressione con guarnizione in gomma sintetica. I serramenti garantiranno le seguenti classi: tenuta all’aria: Classe A3; tenuta all’acqua: Classe E2;  carichi vento: Classe V3.